Il Garden Designer è una figura che collabora con vivai, studi di architettura, uffici tecnici, e presso privati.

Affrontando l'argomento sia dal punto di vista progettuale che da quello teorico culturale, collabora alla progettazione urbanistica e al recupero e conservazione della aree naturali.

 

Oggi è possibile elaborare un modello di ricostruzione in ambito paesaggistico tridimensionale, con l'applicazione di texture e materiali e la simulazione dell'illuminazione, con sistemi di calcolo. 

Il Rendering fotorealistico è uno strumento sempre più diffuso per ottenere presentazioni di alto impatto visivo, da una semplice idea del cliente o da un progetto abbozzato realizziamo rendering che sono l'incontro tra l'idea e la sua realizzazione finale.

 

La progettazione

 

Presente e futuro dell’ambiente abitativo, per non sentirsi “ospite” in terra propria.

Nella progettazione di un giardino occorre una visione ampia,

occorre “abbracciare” oltre l’aspetto botanico anche quello architettonico, tecnologico e artistico, che opportunamente mixato consentono di creare un vero e proprio spazio all'aperto da vivere.

Design, giochi d’acqua, rapporto tra pieni e vuoti, dimensione evocativa dei profumi.

Un buon progetto è l’essenziale punto di partenza per la realizzazione di un giardino, opera d’arte mutevole.